Politica

Il mio cammino all’interno delle istituzioni finisce qui

Stop. Il mio cammino all’interno delle istituzioni finisce qui. Continuerò a sposare, come prima e più di prima, la causa del Movimento 5 Stelle e della Sicilia, ma fuori dal Parlamento. Nei prossimi giorni formalizzerò le mie dimissioni da sala d’Ercole.

Un rappresentante della massima Istituzione regionale, diceva Paolo Borsellino, “non deve soltanto essere onesto, ma deve anche apparire tale”. Cosa che il mio rinvio a giudizio rischia di compromettere, proiettando ombre sul mio operato futuro e rischiando di danneggiare il progetto politico del Movimento 5 Stelle, che ho rappresentato con onore all’interno dell’Assemblea Regionale Siciliana.  

Chi mi conosce e, soprattutto conosce la mia storia personale, sa chi sono e che tipo di lavoro istituzionale ho portato avanti in questi quasi cinque anni, come portavoce del Movimento 5 Stelle e sa che ho sempre posto al centro delle mie battaglie il bene collettivo e la salvaguardia delle istituzioni. 

Attorno a questi aspetti ho costruito un percorso di coerenza etica che ha avuto lo scopo di gettare le basi per costruire un modello virtuoso di gestione della cosa pubblica per le generazioni future.

Di tutto ciò vado profondamente fiero. 

Sono fiero anche di avere trovato attorno a me 13 splendidi compagni di viaggio, con i quali ho condiviso e portato avanti un progetto politico strepitoso, che si è contrapposto costantemente ad un sistema politico/amministrativo marcio ed a tratti corrotto da interessi personali o di potere.

Sono stati per me anni di grande fatica, di rinunce, di sacrifici, di tempo sottratto alla mia attività ed alla famiglia, ma ripagati dalla soddisfazione di ascoltare, parlando con la gente e stando tra la gente, i risultati del mio stesso lavoro. Ora, però, mio malgrado, devo fermarmi. Nonostante il regolamento interno del Movimento non preveda le dimissioni, penso sia doveroso fare un passo indietro. O meglio, di lato come direbbe Beppe Grillo. Sarò, infatti, sempre a fianco dei ragazzi che si stanno spendendo per questo grande progetto politico di rivoluzione culturale.  

Grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto in tutti questi anni. 

Adesso tocca a voi.

16 Comments

  • Un grande abbraccio con tanta tanta stima e affetto.

    Rispondi
  • Sono contento per la tua umiltà e serietà. Ricorda che la verità verrà a galla e sarà ancora più bello aver dimostrato di non essere attaccato alla poltrona. Orgoglioso di sentirmi parte di questo movimento!

    Rispondi
  • Sei un grande esempio di come sia possibile fare pilitica in modo pulito e nell’interesse dei cittadini. Complimenti pure per la tua forza!
    In bocca al lupo per il futuro. Meriti rispetto.

    Rispondi
  • Questa è la vera essenza della politica del MoVimento…

    Rispondi
  • Sei un grande. Sei immenso.

    Rispondi
  • Grazie di tutto Giorgio!

    Rispondi
  • Grande Giorgio come sempre.

    Rispondi
  • Ti stimo per l’onesta , il coraggio e la grandezza d’animo che esprimi. Apprezzo grandemente il tuo mantenerti a fianco di chi sopraggiunge in prima fila nel Movimento .

    Rispondi
  • Grazie per tutto l’impegno che ci hai messo e soprattutto per la tua scelta che ti onora e conferma ciò che sei: una persona per bene!

    Rispondi
  • Nella vita è importante far bene non solo per se ma soprattutto per la collettività! È per questo che oggi in tanti ti dicono GRAZIE GIORGIO, ci saranno ancora altri momenti nella tua vita per far bene qualcosa che sia utile! Sei troppo giovane per non essere pronto ad incominciare qualcosa di grande e in tanti ci crediamo!

    Rispondi
  • Un gesto che dimostra una grande nobiltà d’animo. Buona fortuna x tutto Giorgio, a riveder le stelle

    Rispondi
  • STIMA e Affetto si mixano, alla fine di questa esperienza ti riconosco di essere stato un ottimo portavoce uno dei pochi serio, competente e di buona volontà! Gli altri? no comment! UN ABBRACCIO FORTISSIMO

    Rispondi
  • Un gesto così importante poteva essere fatto da una persona speciale come te.

    Rispondi
  • Grande stima e rispetto per la tua onestà, il tuo lavoro e la tua persona. Grazie per il contributo che hai offerto alla collettività, Il Tuo Cammino, sebbene fuori dall’ars, sarà sempre virtuoso ne sono certa. Ti auguro ogni bene

    Rispondi
  • Una grande persona.

    Rispondi
  • Eccellente esempio di coerenza e di rispetto delle regole stai dimostrando. Qualcuno starà gioiendo, perché crede di averne fatto un altro fuori. Resteranno degli illusi, perché quello che resta attivo con il M5S non sono le persone ma l’idea di democrazia che li fa muovere. L’educazione del cittadino ad apprezzare una società migliore che può cambiare in meglio è partita, diffondendosi in modo esponenziale. Questa è la vera rete do cittadini che so impongano alla politica del malaffare, della speculazione a persona, dell’abuso istituzionale, ecc… Giorgio crederanno che non sarai in prima linea, ma si sbagliano, non hanno capito che non sono le poltrone che ti fanno scegliere una buona idea. Ma sono le buone idee che occupano le poltrone… Sempre M5S

    Rispondi

Scrivi un commento

buzzoole code